Storia dell'Azienda Agricola Boccadigabbia : la storia dell'Azienda Boccadigabbia è strettamente intrecciata con le vicende dell'imperatore Napoleone e dei suoi successori. Boccadigabbia era infatti uno dei 100 poderi della Tenuta Bonaparte , terreni che sotto il Regno Napoleonico furono sottratti alle congregazioni religiose , soppresse e soggette all'esproprio dei beni da parte dell'imperatore. Terreni che non tornarono ai loro proprietari originari neanche con la caduta di Napoleone e il Congresso di Vienna del 1814 , ma divennero proprietà privata di Napoleone III per passare ci mano in mano fino al Principe Luigi Napoleone Bonaparte ( omonimo dell'avo Napoleone III e ultimo aspirante alla corona imperiale ) dal quale , nel secondo dopoguerra , la famiglia Alessandri attuale proprietaria dell'azienda acquistò i terreni e la fattoria.

Dove si trova l'Azienda Agricola Boccadigabbia : le Tenute dell'Azienda sono due : oltre al podere Boccadigabbia , di circa 10 ettari in contrada Castelletta , nella zona di Civitanova alta sulle prime colline a ridosso del mare adriatico , nel 1996 l'azienda ha acquistato anche la Tenuta Villamagna , nelle colline di Montanello nei dintorni di Macerata. Soprattutto per storia ma anche per microclima , le due tenute ospitano vigneti sostanzialmente diversi : la Tenuta Boccadigabbia possiede antichi vigneti ( ed alcuni più recenti ) di vitigni francesi e internazionali quali Chardonnay , Sauvignon , Merlot , Pinot Nero e il Cabernet Sauvigno che va a costituire il vino principe dell'azienda , il Marche Rosso IGT Akronte. Nella tenuta Villamagna , invece , si coltivano i vitigni italiani e alcuni autoctoni storici delle Marche : Sangiovese , Montepulciano , Verdicchio e il raro Ribona o Maceratino , antico vitigno autoctono una volta molto diffuso nella sola provincia di Macerata e quasi scomparso fino al recente recupero di alcune aziende illuminate , fra le quali Boccadigabbia.

La formella di ceramica con lo stemma napoleonico della

I vini dell'Azienda Agricola Malacari : tra i vini di punta dell'azienda c'è senz'altro l'Akronte , un cabernet sauvignon in purezza pluripremiato dalle guide enologiche ricadente nella denominazione Marche IGT , come del resto Il Girone ( Pinot Nero in purezza ) , il Montalperti ( Chardonnay in purezza ) , il Pix ( Merlot ) ed il Garbì , ottenuto da uve verdicchio ( 20% ) , sauvignon ( 40% ) e chardonnay ( 40% ). Fra i vini ricadenti nelle DOC marchigiane segnaliamo il Rosso Piceno e il Colli Maceratesi DOC Le Grane ottenuto dal vitigno autoctono Ribona ( detto anche Maceratino ) vinificato in purezza.

Dove comprare i vini Boccadigabbia : I vini dell'azienda Boccadigabbia sono in vendita su internet nell'enoteca online guida-vino.com

Azienda Agricola Boccadigabbia
Contrada Castelletta 56, Fontespina
62010 - Civitanova Marche (Macerata)

Note : alcune delle informazioni e delle immagini contenute in questo articolo sono tratte dal sito dell'azienda www.boccadigabbia.com . Per segnalare eventuali imprecisioni o per richiesta di integrazioni contattaci all'indirizzo info[at]cantine-italiane.info

Cantine delle Marche - Boccadigabbia

-

Menu utente

Feed del sito

Catalogo


Tutti i prodotti


Ricerca Avanzata
Ricerca Avanzata (utilizza parametri preimpostati)
Mostra Carrello
Il carrello è vuoto.

Catalogo dei vini Regione per Regione